📁
Turismo in Russia Turismo in Russia è il portale del fai da te dedicato al viaggiare in RussiaTurismo in Russia
Viaggi in Russia

All’arrivo

Cosa fare all'arrivo in Russia

Polizia russa

Polizia russa

Una volta giunti in Russia nel punto di destinazione suggeriamo come prima operazione di acquistare una SIM card, in modo de rimanere collegati alla rete GSM pagando la tariffa locale (che generalmente è molto economica), possiamo quindi usare il nostro cellulare per avvisare i nostri familiari a casa e tranquillizzarli che tutto è andato bene, infatti le compagnie telefoniche GSM in Russia hanno tariffe non particolarmente costose anche per le chiamate internazionali. Le SIM card in Russia vengono vendute previo esibizione del passaporto e della registrazione, appena giunti in Russia la registrazione ancora non la avete, quindi la cosa opportuna da fare è chiedere al vostro referente sul posto di procurarvi una SIM a suo nome, in caso non abbiate un referente generalmente è possibile acquistare una SIM anche chiedendo al negoziante di intestarsela lui, o intestarla a una terza persona…

Un’altra cosa da fare giunti a destinazione è quella di reperire una carta della città o del luogo in cui vi troviate, generalmente viene venduta nelle edicole, dal giornalaio o in stazione e il suo costo si aggira attorno ai 45 rubli. Le edicole generalmente sono situate in chioschi nelle vicinanze delle fermate dei mezzi pubblici (non è difficile trovarle).

Nel caso soggiorniate in appartamento, è opportuno farsi spiegare dal padrone di casa come si apre e si chiude la serratura dell’appartamento e come funziona l’apertura il portone del condominio sia dall’interno che dall’esterno (non sempre l’apertura delle porte in Russia è per così dire intuitiva). Generalmente il portone di ingresso al condominio ha una serratura elettronica che si sblocca appoggiando un una chiavetta elettronica nell’apposito lettore, i portoni più datati hanno una chiusura a combinazione meccanica e si aprono digitando le cifre del codice di apertura contemporaneamente (occorre premere contemporaneamente i tasti con le cifre del codice), a volte questa operazione non è sufficiente, in tal caso provare nuovamente spingendo o tirando la porta.

Le serrature delle porte di casa non sempre (anzi raramente) funzionano come di norma, e le serrature a volte sono inconsuete, per esempio alcune chiavi scattano semplicemente infilandole (senza girare nulla), porte che dall’esterno si chiudono a chiave, dall’interno hanno un chiavistello che va sollevato e poi tirato verso lo spigolo della porta per chiudere, mentre a volta serratura scatta semplicemente chiudendo la porta, occorre quindi fare molta attenzione ad non uscire dimenticando in casa le chiavi, altrimenti rimarrete chiusi fuori!

Sempre per quanto riguarda chi opta il soggiorno in appartamento rispetto ad altre soluzioni, in Russia i letti non hanno misure standard, come non lo hanno le lenzuola, quindi è normalissimo trovarsi con delle lenzuola fuori misura anche se queste ve vengono fornite dal padrone di casa!

I letti due piazze in realtà sono quasi sempre una piazza e mezzo e quelli ad una piazza a volte sono stretti come barelle, negli hotel la situazione è un po’ meglio a patto di optare per le sistemazioni di alta categoria.

Argomenti nella stessa categoria