📁
Turismo in Russia Turismo in Russia è il portale del fai da te dedicato al viaggiare in RussiaTurismo in Russia
Destinazioni > Russia da Russo!

Visto e carta d'immigrazione

Un ostacolo che per molti può rappresentare l’organizzare un viaggio in Russia è quello del visto; spesso si rinuncia, pensando a tutta la trafila burocratica oppure ad elevati costi per ottenerlo.
Questo “scoglio” può essere superato facilmente rivolgendosi ad una delle tante agenzie on-line, che possono procurarvi in pochi minuti una carta di invito, per poter richiedere personalmente il visto in Ambasciata; oppure, per i più pigri o per molti che vivono lontano dalle rappresentanze diplomatiche russe in Italia, le stesse compagnie offrono un “servizio visto completo”: a voi spetterà solo pagare, spedire il vostro passaporto, ed aspettare in 15 giorni, il proprio visto comodamente a casa.
Arrivati all’aeroporto dovrete compilare e consegnare al controllo passaporti, una dichiarazione doganale (non obbligatoria) ed una carta di immigrazione, della quale potrete trovare due tipi: 

- RUSSO/INGLESE

- SOLO RUSSO

Spesso sono distribuite sull’aereo che vi porta in Russia, oppure sono consegnate in aeroporto.
Molti ritengono non necessaria la carta di immigrazione, ma i controlli della Milizia (come è successo a me) ci sono in tutta la città, anche in zona non turistiche, e quindi è sempre meglio evitare di incorrere in spiacevoli inconvenienti e perdite di tempo.

Argomenti nella stessa categoria