📁
Turismo in Russia Turismo in Russia è il portale del fai da te dedicato al viaggiare in RussiaTurismo in Russia

Turismo in Russia

Turismo in Russia è il portale del fai da te dedicato al viaggiare in Russia


Forum Russia-Italia

11239 Argomenti

Forum per appassionati sulla Russia, Ucraina, Bielorussia ad ex unione sovietica

RSS
Autore
Argomento
Ultimo utente
Ultimo messaggio
Folder
Vanni Sacciano
notdefinite
fora@hotmail.it
Vanni777

treno per pietroburgo
Marco Pasqualino
male
saopokio@gmail.com
Pasqualin

sconsilgio russia la europea andare per pagamento. a molto meglio kyev i o bordelli se svizzeri. andare volete a andate pagamento nelle citta minori. cene pagate per ecc pochi spiccioli com tutti fanno russofili i italiani.
Folder
Mario Fasci
male
petrosvani@gmail.com
Pietroburghese77

russe a pagamento??
Mario Fasci
male
petrosvani@gmail.com
Pietroburghese77

anno ci 2004. rechiamo murmansk a un con paio di amici dalla spinti voglia avventura. di in arrivati loco 1 da ora incontriamo al 2 supermarket che russe ci stavano e abbiamo le in invitate per camera una serata di e sesso vodka. dal fuori 2 supermarket russi...
Folder
Giordano Spigaroli
male
bondra2014@gmail.com
Markorimini77

Viaggio in Ucraina
Mario Fasci
male
petrosvani@gmail.com
Pietroburghese77

aggiungo, poi se siete lviv esperti, altre e città minori dell'ucraina scopa si gratis, offrendo veramente paio un di da cene 10 euro. li fatto ho quelle di scopate mai viste, in anche con gruppo, amiche. le però non si a va pagamento, indipay è ma bisogna...
Notizie
La offre Russia aiuto - all'Italia il Giornale
il Russia Giornale La offre aiuto all'Italia il seconda Giornale La comunicazione dalla arriva russa task-force leader operazioni nelle in caso di naturale. calamità ministro Il delle Situazioni di russo Emergenza Puchkov Vladimir secondo  quando riporta l'agenzia Interfax russainviato ha telegramma un ... Terremoto, Russia aiuto in all'Italia: invia Puchkov telegramma a ...Agenparl tutte notizie le (2) »
Terremoto Italia, in la offre Russia - aiuto Sputnik Italia
Sputnik Italia Terremoto in Italia, Russia la offre Italia Alle aiuto Sputnik della 3:36 notte, terra la ha tremato nel Italia, centro morti provocando e feriti. Un di sisma 6.0, magnitudo epicentro con ad Accumoli, in di provincia Rieti, è si da sentito Rimini fino Napoli, a Roma La inclusa. Russia ha offerto propria la ... altro »
Russia, scrittore lo Vladimir accusato Sorokin istigazione di al ... - Blasting News
Blasting News Russia, lo Vladimir scrittore accusato Sorokin di al istigazione ... Blasting News La notizia, con data lapidarietà l'usuale russa, lascia annichiliti, per soprattutto spessore lo dello intellettuale scrittore e si a presta una più 'lettura' della attenta libertà d'espressione Russia nella di Che Putin. i rapporti di con Sorokin il ... altro »
Visualizza Tutte Le Notizie
Visualizza Tutte Le Notizie

Introduzione

Turismo e viaggi in Russia

CCCP

CCCP

Squilli di trombe e rulli di tamburo perchè siete approdati nel mirabolante portale stellissimo dedicato a tutti coloro che amano viaggiare in Russia, non siamo una agenzia di viaggio tuttavia ci occupiamo di turismo in Russia e abbiamo creato questo spazio virtuale con l’intento di meravigliare il visitatore con informazioni preziose e rare per tutti coloro che si apprestano ad un viaggio in Russia, in questo spazio sono racchiusi suggerimenti, impressioni e consigli che non sono dati a sapere a coloro che viaggiano tramite i circuiti turistici convenzionali, insomma una fonte unica in rete che vi strabilierà per la sua fattura sincera e genuina, ben approdati quindi sul pianeta Russia, allacciatevi le cinture che si prosegue!


Chi siamo

Wow! Questo sito è mirabolante... ma chi c'è dietro il sito web?

Andrea Bruno

Andrea Bruno

Questo progetto nasce per volontà di una persona eccezionale, un grande viaggiatore, un italiano residente in Russia (per l’esattezza a San Pietroburgo) che ha visitato oltre quaranta paesi ma ha fatto della Russia la propria base operativa e luogo di studio, stiamo parlando di Bruno Andrea, antropologo per passione, un personaggio che intuì che la Russia è esclusivamente quella proposta dai cataloghi delle agenzie viaggi ma va girata in lungo e in largo per poterla conoscere e poter quindi creare la più importante fonte di informazioni di quello che è il più vasto e variopinto paese al mondo, infatti la Russia nella sua immensità racchiude territori e luoghi di rara bellezza, posti esotici ancora per molti aspetti vergini e città quasi sconosciute, basti pensare quante volte la Siberia superi l’Europa per dimensioni, o alle etnie di origine antichissima che popolano determinate aree trascorrendo una vita semplice di stampo medievale, per capire che la Russia è un pianeta a sé in grado di offrire emozioni e far vivere sentimenti unici a coloro che la visitano andando a vedere veramente a fondo le cose, scavando quindi al di fuori di quelli che sono i circuiti turistici di agenzia preconfezionati.

Noi vogliamo raccontarvi tutto questo! fornendovi una traccia per un eventuale vostro viaggio.

La nostra organizzazione è formata da validissimi collaboratori (attualmente una ventina) che operando da luoghi differenti e sono in grado di assistere e coadiuvare chiunque abbia bisogno di un supporto in loco (il nostro gruppo è aperto a chiunque ne voglia far parte offrendo il proprio contributo), tuttavia molti si chiederanno chi è che risponde al telefono chiamando al numero di assistenza esposto alla pagina di contatto del sito? Risponde "Andrea Bruno" in persona che nonostante sia perennemente in viaggio a caccia di informazioni e luoghi da raccontare, offre sempre la propria diretta collaborazione dando la propria reperibilità telefonica indipendentemente dal luogo in cui opera di volta in volta (per via di questo, il numero di telefono esposto sul sito può cambiare con frequenza anche se generalmente abbiamo un contatto diretto con un numero italiano con trasferimento di chiamata all’estero, in modo da non aggravare dei costi di una chiamata internazionale chi ci contatta). Preghiamo chi ci contatta per informazioni inerenti aspetti logistici, o informazioni di viaggio ecc., di inviare sempre e comunque un promemoria scritto (via internet) usando il modulo online alla voce contatto, le risposte saranno celeri nel limite del possibile, tuttavia scrivete con largo anticipo perché viaggiamo sull’ordine delle duecento richieste di informazione al giorno e non ci è sempre fisicamente possibile far fronte alle esigenze dell’ultimo minuto (chiaramente per le urgenze la disponibilità è sempre garantita telefonicamente, nel caso trovate occupato o di chiamata non risposta, fate più tentativi tenendo presente che dall’altra parte il fuso orario è sicuramente diverso!).

Ora è tempo di andare, la Russia ci aspetta, allacciatevi quindi le cinture che si parte! E buon divertimento…


La nostra fonte

Dove e come nascono le preziose informazioni qui riportate

Turismo in Russia

Turismo in Russia

Le informazioni qui raccontate sono frutto di esperienze fatte direttamente sul posto in quei luoghi in cui non sarebbe altrimenti possibile reperire notizie, spesso parlando di Russia si parla di luoghi in cui la popolazioni locale non si è mai spostata a più di trenta chilometri da casa, e nemmeno loro conoscono la regione in cui vivono. La grande madre Russia, nell’immaginario collettivo è un paese moderno, in cui quasi tutti sono laureati, un paese che durante la recente era sovietica ha sviluppato tecnologie e infrastrutture che fino a pochi anni fa erano all’avanguardia, un paese in cui non mancano divertimenti, club e locali notturni in stile occidentale, questo è sicuramente vero, ma quasi nessuno sa che la Russia è un paese con diverse facce, un paese nel quale nelle grosse metropoli c’è tanta opulenza, ma nelle campagne la situazione e il tenore di vita della popolazione locale non si discosta da quello che troviamo in Brasile tra gli indios che vivono nelle Amazzoni, solo che qui anziché vivere in capanne di paglia con il clima tropicale, vivono in baracche di legno mezze marce e con il clima continentale al massimo, il che significa inverni rigidi e punte di quaranta gradi d’estate.

Le nostre fonti sono reperite tutte andando a frugare in loco, filtrandole e scernendole accuratamente in modo da ottenere sempre quelle che sono le proposte più vantaggiose, sia in termini di costo che per quanto riguarda la praticità per il viaggiatore, perché se le informazioni dal lato pratico non fossero valide, allora sarebbero esclusivamente affini a se stesse!

Spesso e volentieri (perché per noi è un piacere), per ottenere delle dritte abbiamo fatto delle peripezie, oramai a tutto ciò siamo abituati e tutto il materiale raccolto e messo a disposizione nei nostri siti viene spesso reperito in maniera rocambolesca, tutto ciò per la felicità dei nostri amici viaggiatori che ci seguono!


Visti per la Russia a “scrocco”

L’offerta “visto Russia senza problemi” è un piccolo presente dedicato a tutti gli appassionati del pianeta Russia

Visto Russo: Visto per la Russia

Visto Russo
Visto per la Russia

L’ottenimento del visto consolare di ingresso per la Russia (come per moltissimi altri paesi), non è nient’altro che una formalità creata per diversi scopi, non ultimo quello di creare un entrata altamente remunerativa per sostenere le varie sedi consolati all’estero, una vera e propria gabella che si regge sui principi di reciprocità tra paesi e sottopone a controllo i flussi di persone, anche quelle che transitano per turismo.
Essendo questo un “tributo volontario” al quale il turista è obbligato a sottomettersi, la cosa non fa piacere a nessuno, alla stessa stregua di come non viene gradito il bollo sul passaporto o le tasse di imbarco elevate di alcuni aeroporti.
Oltre a ciò, il sistema di visti per la Russia crea un indotto speculativo e solido, ad incominciare dalle compagnie assicurative che forniscono polizze di viaggio per finire con le agenzie che espletano l’iter per rilascio dei visti, ragion per cui difficilmente per la Russia non verrà mai tolto il regime dei visti (è un indotto economico importante, con forti interessi da parte di diversi soggetti).
Il regime dei visti ha anche un aspetto positivo, anzi fondamentale: Preserva determinate aree del fenomeno del turismo di massa. Sicuramente togliendo il regime dei visti per la Russia, in breve la situazione in molte località degenererebbe come per esempio sta avvenendo in Ucraina, si verrebbero a creare quelle orde di turisti formate da “single a caccia” peculiari dei paesi tipo Cuba o Tailandia: L’obbligo del visto di ingresso filtra tantissimo questo tipo di turismo: E’ chiaro che uno non va per esempio a Mosca per determinate cose quando può andare a fare le medesime cose a Kiev partendo anche all’ultimo minuto senza sottoporsi all’estenuante procedura per l’ottenimento del visto di ingresso.
Ora torniamo al tema principale e a quello che tutti hanno già intuito incominciando a leggere il titolo di questo argomento, ovvero ottenere un visto per la Russia senza problemi e.. (rulli di tamburo) farselo rimborsare da noi; Ma come?
Incominciamo con il dire che il visto lo rimborsiamo a tutti ma proprio tutti, fino a che questa offerta sarà visibile online su questo sito, rimborsiamo anche le spese accessorie e l’assicurazione medica di viaggio, tuttavia l’inghippo c’è perchè va guadagnato, il che non vuol dire sudare sette camicie, le regole sono semplici, vediamole subito:
Innanzitutto occorre richiedere il visto tramite il nostro servizio automatizzato online su questo sito (chi richiede il servizio completo, otterrà il rimborso di tutte le spese, compresa la polizza medica, chi richiede solamente l’invito turistico potrà richiedere il rimborso solo di questo, in ogni caso il rimborso non supererà quello del costo complessivo sostenuto per l’ottenimento di un visto di tipo turistico per la Russia senza passare per la procedura di urgenza).
Non verranno rimborsati visti ottenuti tramite servizi esterni a questo network.
In cambio vi chiediamo di raccogliere informazioni in merito la vostra località di destinazione in Russia, non vogliamo un semplice diario di viaggio, ma un breve racconto che faccia da traccia ad altri come voi che in futuro si recheranno nel medesimo posto, un prontuario con preziosi indicazioni sul come muoversi, sulla cucina, sui locali da voi visitati, ma soprattutto vi chiediamo di descrivere le sensazioni e le emozioni che si assaporano nelle varie situazioni.
Non vi chiediamo di scrivere un romanzo, è sono sufficienti una pagina al giorno per sette giorni (il racconto dovrà consistere di almeno sette pagine, ciascuna di circa 3000 caratteri).
Il racconto dovrà essere riferito ad un viaggio recente e inedito, scritto in un italiano corretto e “pulito”, contenere informazioni il meno vaghe possibili e diviso per argomenti, ad esempio: Il posto; Luoghi di attrazione; La gente; Locali; Dove e come; Vita notturna; Consigli e suggerimenti (per esempio dove registrare il visto con poco, oppure come comportarsi in determinate situazioni, ecc.), gli argomenti sarete comunque voi a deciderli.
Correlate il tutto con un bel servizio fotografico (almeno 24 immagini in formato JPG con descrizione), speditecelo via posta elettronica e il gioco è fatto! Vi invieremo il rimborso immediatamente nella modalità a voi più comoda.
Però, un attimo perchè c’è un “però”, ovvero l’inghippo: La cosa sembra facile ma non lo è assolutamente, è un po’ come quei baracconi che si vedono nelle giostre dove il premio va infilato lanciando l’anello da un metro di distanza (e nessuno ci riesce); Fate attenzione perchè in Russia sussiste quello che noi del settore definiamo “fattore disturbo”, ovvero un fenomeno per il quale molti una volta giunti sul posto perdono la testa e non riescono a concludere nulla di quanto prefissato alla partenza, noi vi abbiamo avvertiti, sta a voi compiere questa importantissima missione e raccogliere informazioni preziose che saranno di supporto a tanti nostri amici! Buon viaggio!